BIR FINCAN TÜRK KAHVESI (ONE CUP OF TURKISH COFFEE)
Nazli Eda Noyan Celayr, Daghan Celayr, Turchia/Francia, 2013, 8', HD, animation
 


Sinossi/synopsis
In questo documentario d’animazione, una anziana signora e sua nipote bevono una tazza di caffè turco sedute a un tavolo su cui sono sparse vecchie foto di famiglia. In un primo momento, l’anziana signora è reticente di fronte alle immagini del suo passato, ma infine non può resistere di fronte a ciò che esse evocano… / In this animated documentary, an old woman and her granddaughter sit around a table drinking a cup of Turkish Coffee and go through old family photographs. Although this old woman, at first, tries to resist looking at these pictures, she cannot resist what the past evokes...
 

Paese/Country: Turchia/Francia

Regia/Direction: Nazli Eda Noyan Celayr, Daghan Celayr

Sceneggiatura/Script: Nazli Eda Noyan Celayr

Animazione/Animation: Antoine Maillere

Montaggio/Editing: Sébastien Hivert

Musiche/Music: Ozan Baysal

Suono/Sound: sssssssssss

Anno produzione/Year of production: 2013

Genere/Genre and type: animation

Durata/Running time: 8min


Festival/Festivals
6ème Rencontres du Court, Montpellier (Francia), 2014.
Shnit International Short Film Festival, Berna (Svizzera), 2014.
IFF Message To Man, San Pietroburgo (Russia), 2014.
17th Flying Broom Film Festival, Ankara (Turchia), 2014.
Oltol Film Festival, India, 2014
 

Premi principali/Awards
2014, Best Foreign Short Film - International Film Festival Seminci, Valladolid (Spagna).
2014, Best National Short Film - International Film Festival Golden Orange, Antalya (Turchia).



Produttore/Producer
JPL Films, Yalan Dünya Films

Contatti/Contact
production@jplfilms.com
 


 

Biografia/Biography
Daghan Celayir, dopo il diploma al Lycee de Galatasaray ha conseguito la laurea e un master in produzione cinematografica a Istanbul. I suoi cortometraggi " Rebellion of the Machines " e " The Man who Never Leaves the Island " hanno ricevuto molti premi e partecipato a festival di cortometraggi sia nazionali che internazionali. Nel 2008, ha terminato la produzione del suo cortometraggio "The One Note Man", che è stato in concorso al 53° Seminci Valladolid, Barcellona e Parigi ed è stato proiettato a Cannes e al Rotterdam International Film Festival. Con 18 premi in 65 competizioni internazionali, tra le quali Valladolid, Los Angeles, Parigi, Tokyo, Cannes e Rotterdam International Film Festival, e le distribuzioni teatrali e televisive in Francia, Belgio, Giappone e Stati Uniti, è diventato un regista di cortometraggi di fama internazionale. Le sue opere si basano su diversi contenuti e varie tecniche visive, che in genere si concentrano su concetti spaziali. Attualmente sta lavorando al suo primo lungometraggio. / Daghan Celayir, graduated from Lycee de Galatasaray, finished his studies in visual arts and his master degree on film production in Istanbul. His short films “Rebellion of the Machines” and “The Man who Never Leaves the Island” received many awards and screenings in national and international short film competitions. In 2008, he finished the production of his short film “The One Note Man” which was in competition in 53th Seminci Valladolid, Barcelona, Paris and screened in Cannes and Rotterdam International Film Festival. With 18 prizes in 65 international competition appearances, including Valladolid, Los Angeles, Paris, Tokyo, Cannes and Rotterdam International Film Festivals, and theatrical and TV distributions in France, Japan, Belgium and US, he became an internationally acclaimed short film director. His artworks consist of diverse content and various visual techniques, which generally focus on spatial concepts. He is currently developing his first feature film.

Nazli Eda Noyan Celayr è nata a Izmir nel 1974. Ha conseguito il BA e AMF in Graphic Design con una borsa di studio alla Dokuz Eylül University, Bilkent University e University of Florida. Nella tesi di master si è occupata di poters nel melodramma turco e graphic design a scopo sociale. Ha lavorato come designer stagista all’UNICEF in Ghana. Ha ricevuto il suo dottorato alla Istanbul Technical University con una tesi sul design dei titoli dei film nel cinema turco. È  professore associato presso la Facoltà di Comunicazione alla Bahçeşehir University di Istanbul. Ha lavorato come illustratore freelance, designer e scrittore in varie riviste e libri. Il suo background artistico e di design si basa su forme e contenuti diversi con una particolare attenzione alle questioni sociali della vita urbana e le esplorazioni di mezzi grafici interattivi. Fra i suoi lavori annovera animazioni premiate e proiettate in tutto il mondo. Negli ultimi anni si è occupata più di progetti sociali che personali. Continua comunque a portare avanti la sua ricerca sul design grafico e i suoi progetti artistici e di design su mediums diversi. / Born in Izmir, 1974. Earned her BA and MFA degrees in graphic design on scholarship from Dokuz Eylül University, Bilkent University and University of Florida. Her master thesis topics include posters of Turkish melodrama and graphic design for social good. Worked as an intern designer in UNICEF, Ghana. Received her PhD degree from Istanbul Technical University with her thesis on film title design in Turkish cinema. She’s an assoc. professor in Faculty of Communications, Bahçeşehir University in Istanbul. She has been working as a freelance illustrator, designer and writer in various magazines and books. Her artistic and design background consists of diverse form and content with an emphasis to social issues in urban life and the explorations of interactive graphic mediums. Her work also consists of an award winning animation and videos screened worldwide. In the recent years, her main body of work has moved from socially charged projects to very personal ones. She continues her research on graphic design and her art and design projects in different mediums in Istanbul.


Filmografia/Filmography

 

Tutto il materiale di questo sito è © copyright 2014 del Circolo del Cinema "Immagini" di Sant'Antioco
È vietata la riproduzione anche parziale